x

x

NewsCuriosità«What a week, huh?» Storia del meme di Tintin

«What a week, huh?» Storia del meme di Tintin

meme tintin haddock twitter What a week huh

Esistono meme che servono per scandire ricorrenze, date particolari o altri eventi e che vengono quindi condivisi dagli utenti con cadenza regolare. Per esempio, l’account da quasi 600mila follower ladies and gentlemen, the weekend pubblica ogni venerdì una breve clip in cui Daniel Craig, con fare tra lo sconsolato e l’esausto, annuncia l’arrivo del fine settimana (in realtà, stava annunciando un’esibizione del cantante The Weeknd durante una puntata del Saturday Night Live trasmessa nel 2020).

Di account simili è pieno Twitter, ma uno in particolare è diventato popolare grazie a un fumetto. What a week, huh? all Wednesdays è infatti riuscito a raccogliere 386mila follower postando a ripetizione un’immagine con protagonisti il Tintin di Hergé e i suoi compagni di avventure Milou e il capitano Haddock. Sempre la stessa vignetta, ogni mercoledì.

Si tratta di una scena in cui il marinaio si appoggia con aria sfatta su un tavolo, davanti a un boccale di birra, esclamando «What a week, huh?», ovvero «Che settimana, eh?». Puntuale lo corregge il giovane reporter: «Captain, it’s Wednesday», traducibile con «Capitano, è mercoledì».

La vignetta è tratta da Il granchio d’oro, avventura di Tintin pubblicata a puntate su Soir-jeunesse e Le Soir tra il 1940 e il 1941, e in volume, rimontata e a colori, nel 1944. È da questa versione che l’anonimo autore dell’account Twitter ha tratto l’immagine, modificando i dialoghi. Nella vignetta, Haddock scopre dal giornalista appena conosciuto che il suo equipaggio, che l’ha rinchiuso nella cabina e stordito con l’alcol, sta utilizzando la sua nave per trafficare oppio, e la notizia l’ha sconvolto. Nel fumetto lo scambio tra i due è il seguente (in francese, e nella traduzione italiana più recente di Giovanni Zucca):

meme tintin haddock
La vignetta originale, da Il granchio d'oro

Secondo il sito specializzato Know Your Meme, il meme nacque il 21 giugno 2017 sull’account Tumblr Incorrect Tintin, un profilo che sostituiva i testi dell’opera di Hergé per fare umorismo nonsense, sulla scia di esperimenti simili come This Charming Charlie, che mixava i Peanuts con gli Smiths, o il nostrano Geppo Lindo Ferretti, che rimpiazzava le battute del diavolo buono con versi dei brani di CCCP e CSI. 

Lo scambio inserito nella vignetta di Tintin era a sua volta un meme, creato dall’account insanity-and-vanity nell’autunno 2014 a partire da due fotogrammi tratti da Nel crepaccio, una puntata del 2009 della serie televisiva 30 Rock, in cui il personaggio di Liz Lemon, interpretato da Tina Fey, commentava con Jack Donaghey (Alec Baldwin) quanto fosse stata pesante la settimana lavorativa appena trascorsa. In risposta, Donaghey le faceva notare che era solo mercoledì. 

Il meme nella versione di 30 Rock

Il meme originario non ebbe particolare fortuna, a differenza di quello ricreato con Tintin e Haddock, che, come sempre accade, è ora la base di innumerevoli altri meme grazie a rielaborazioni e contaminazioni. Fu probabilmente la faccia sfatta del capitano, così perfetta con il tono stravolto della battuta, a decretarne il successo. E probabilmente anche a creare un falso mito: chissà quante persone che non hanno mai letto Hergé (ma anche quanti che l’hanno fatto) sono convinte che nel fumetto belga Haddock dica davvero «Che settimana!».

Leggi anche

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

Ultimi articoli

the crow il corvo immagini Bill Skarsgard e FKA Twigs

Il Corvo: le prime immagini degli attori nel nuovo film

Sono state diffuse le prime immagini di Bill Skarsgard e FKA Twigs nel nuovo film del Corvo, ispirato al fumetto omonimo di James O’Barr.

Planet Manga: i fumetti in uscita questa settimana

Tutti i fumetti della linea Planet Manga che Panini pubblica durante la settimana dal 26 febbraio al 3 marzo 2024.

Batman è deciso a sconfiggere Joker una volta per tutte

Su Batman 140 continua il nuovo arco narrativo Mind Bomb, con il ritorno di Joker, scritto e disegnato da Chip Zdarsky e Jorge Jimenez.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock