Namor non si pronuncia più Nàmor

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

pronuncia namor black panther wakanda forever

In Black Panther: Wakanda Foreveril nuovo film dei Marvel Studios – ha esordito nel Marvel Cinematic Universe Namor il Sub-Mariner, uno dei primi supereroi dei fumetti, creato nel 1939 da Bill Everett. Per l’occasione, le origini del personaggio sono state rivisitate: il Namor del film (interpretato da Tenoch Huerta) appartiene infatti a un gruppo di Maya sfuggiti nelle profondita del mare e non ha più quindi discendenza atlantidea (per differenziarlo dall’eroe di DC Comics Aquaman, secondo quanto affermato dai produttori del film).

Per l’occasione, è stata dunque anche cambiata la pronuncia del nome Namor, che è stato interpretato alla spagnola, con l’accento sulla o anziché sulla a (quindi Namòr). Nel film viene anche spiegata l’origine del nome, che non è quello di battesimo del personaggio. Quando Namor tornò da bambino in superficie e sterminò un gruppo di colonizzatori spagnolo, uno di questi, in punto di morte, lo definì “el niño sin amor”, ovvero “il bambino senza amore”. Questa espressione, poi contratta, ha dato origine a “Namòr”, che il personaggio infatti afferma essere utilizzato solo dai suoi nemici.

Nonostante le modifiche alle origini di Namor e alla pronuncia del suo nome, il personaggio risulta comunque molto fedele nella caratterizzazione alla sua controparte a fumetti, essendo altrettanto nobile, altezzoso, vendicativo, volubile e orgoglioso. Talokan, la città sottomarina di cui Namor è sovrano, non ha invece corrispondenze nei fumetti di Marvel Comics, ma è ispirata nel nome a Tlālōcān, città della mitologia azteca governata dal dio della pioggia Tlāloc.

Diretto da Ryan Coogler, Black Panther: Wakanda Forever è stato distribuito nei cinema italiani il 9 novembre. Del cast fanno parte numerosi attori già presenti in Black Panther del 2018: Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku), Florence Kasumba (Ayo), Martin Freeman (Everett K. Ross) e Angela Bassett (Ramonda). A questi si sono aggiunti Dominique Thorne (Riri Williams/Ironheart), Michaela Coel (Aneka) e il già citato Tenoch Huerta.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.