News Disney e Kodansha stringono un accordo per la produzione di nuovi anime

Disney e Kodansha stringono un accordo per la produzione di nuovi anime

disney kodansha tokyo revengers
Tokyo Revengers: Christmas Showdown Arc

The Walt Disney Company e Kodansha – due dei principali colossi mondiali del settore dell’intrattenimento – hanno stretto un accordo per la co-produzione e la distribuzione di nuovi anime, che saranno resi disponibili in esclusiva in tutto il mondo sulla piattaforma streaming Disney+ a partire dal prossimo anno.

I primi effetti di tale accordo si vedranno già a gennaio 2023, quando su Disney+ arriverà Tokyo Revengers: Christmas Showdown Arc, seconda stagione della serie animata basata sull’omonimo manga di Ken Wakui, pubblicato in Giappone proprio da Kodansha (e in Italia tradotto da J-Pop).

«Gli anime giapponesi riempiono lo spazio vuoto nel nostro piano di sviluppo di nuovi contenuti, e crediamo che questa nuova collaborazione sarà fondamentale per la futura strategia nell’animazione di Disney in Giappone» ha affermato Carol Choi, vice presidente esecutiva di Disney. «Non vediamo l’ora di portare sulla scena mondiale i titoli animati e le preziose proprietà intelllettuali di Kodansha.»

Negli ultimi tempi, gli anime giapponesi sono diventati un argomento centrale nel tentativo di espansione di Walt Disney – così come di Netflix e Amazon Prime Video – sui mercati orientali. Come riferisce The Hollywood Reporter, secondo l’istituto di ricerce statistiche Parrot Analytics, la richiesta mondiale di anime è cresciuta del 118% negli ultimi due anni.

La stessa Walt Disney ha inoltre affermato che, rispetto a un anno fa, la quantità di anime attualmente presenti sulla piattaforma Disney+ è cresciuta di otto volte, a dimostrazione di quanto l’azienda stia puntando molto su questo segmento.

Fondata nel 1909, Kodansha è una delle principali case editrici giapponesi di fumetti, nonché uno dei più grandi gruppi editoriali al mondo. Tra i manga pubblicati nel corso dei decenni figurano importanti successi commerciali come Akira, Devilman, Sailor Moon, Ghost in the Shell, Mobile Suit Gundam e L’attacco dei giganti.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.