x

x

Mondi POPLetteraturaUn'intelligenza artificiale ci ha consigliato libri di fantascienza da leggere assolutamente

Un’intelligenza artificiale ci ha consigliato libri di fantascienza da leggere assolutamente

intelligenza artificiale libri fantascienza

Quali libri di fantascienza leggere sotto l’albero di Natale, mentre gli altri festeggiano felici e contenti? Sapete che negli anni vi abbiamo consigliato sempre qualche buon titolo da pescare o ripescare. Classici, novità e anche cose un po’ strane. Il tutto a nostro insindacabile giudizio.

Beh, quest’anno abbiamo deciso di provare a far fare il lavoro grosso alla AI. Anzi, alle AI. Cioè, abbiamo chiesto a ChatGPT di indicarci quali sono i dieci romanzi classici di fantascienza da leggere e perché, e poi di indicarci quali sono i dieci romanzi contemporanei di fantascienza da leggere e perché. Lo abbiamo chiesto in inglese, e la risposta l’abbiamo tradotta automaticamente con DeepL, un’altra intelligenza artificiale specializzata in traduzioni e migliore a nostro avviso di quella di Google.

Per essere ancora più sicuri che tutto andasse a gonfie vele, abbiamo preso e incollato quel che è stato scritto e poi tradotto, senza modifiche. Eventuali errori (ma noi in realtà non ne abbiamo trovati) sono da imputare all’intelligenza artificiale.

Tra l’altro, per capire meglio cosa ci avrebbe suggerito ChatGPT, gli abbiamo chiesto cosa sia, secondo lei, la fantascienza. Questa è la risposta:

La fantascienza è un genere letterario che si concentra su concetti fantasiosi e futuristici come la scienza e la tecnologia avanzate, l’esplorazione dello spazio, i viaggi nel tempo, gli universi paralleli e la vita extraterrestre. Spesso esplora le potenziali conseguenze delle innovazioni scientifiche, sociali e tecnologiche.

Il genere della fantascienza si distingue spesso da altre forme di narrativa per l’uso della scienza e della tecnologia come base della narrazione e dei personaggi, nonché per l’ambientazione nel futuro o in universi alternativi. La fantascienza si distingue anche per la capacità di esplorare idee complesse e astratte attraverso l’uso di metafore e speculazioni.

Il genere della fantascienza affonda le sue radici in forme precedenti di narrativa speculativa, come la letteratura utopica e distopica, e si è evoluto nel tempo fino a comprendere un’ampia gamma di sottogeneri e temi. Alcuni sottogeneri comuni della fantascienza sono la space opera, il cyberpunk, lo steampunk e la hard science fiction.

La fantascienza è un genere letterario popolare e duraturo che continua a influenzare ed essere influenzato dagli sviluppi scientifici e tecnologici. Offre ai lettori l’opportunità di esplorare nuovi mondi e idee e di considerare le implicazioni di queste idee per la nostra società e il nostro futuro.

Dieci classici di fantascienza da leggere e perché

  • Dune, di Frank Herbert – Questo classico romanzo di fantascienza esplora i temi della politica, della religione e dell’ecologia sullo sfondo di una futuristica società feudale.
  • 1984, di George Orwell – Questo romanzo distopico presenta una visione cupa di un futuro in cui la società è controllata da un governo totalitario che controlla e manipola costantemente i suoi cittadini.
  • Il mondo nuovo, di Aldous Huxley – Questo romanzo immagina un futuro in cui la società è geneticamente modificata e controllata attraverso l’uso di farmaci e condizionamenti.
  • Guida galattica per gli autostoppisti, di Douglas Adams – Questo umoristico romanzo di fantascienza segue le disavventure di un inconsapevole umano e del suo amico alieno mentre viaggiano nello spazio.
  • Frankenstein, di Mary Shelley – Questo romanzo gotico esplora le conseguenze del gioco di Dio e della creazione della vita attraverso la scienza e la tecnologia.
  • La guerra dei mondi, di H.G. Wells – Questo romanzo racconta la storia di un’invasione aliena della Terra e dei disperati sforzi dell’umanità per sopravvivere.
  • Il racconto dell’ancella, di Margaret Atwood – Questo romanzo distopico immagina un futuro in cui le donne vengono private dei loro diritti e costrette alla schiavitù sessuale.
  • Neuromante, di William Gibson – Questo romanzo è considerato un classico del genere cyberpunk ed esplora l’intersezione tra tecnologia e umanità in un futuro pieno di intelligenza artificiale e realtà virtuale.
  • Fahrenheit 451, di Ray Bradbury – Questo romanzo immagina un futuro in cui i libri sono banditi e il pensiero critico è soppresso da un governo totalitario.
  • Ender’s Game, di Orson Scott Card – Questo romanzo segue un giovane ragazzo che viene addestrato per diventare un comandante militare in un futuro in cui l’umanità è in guerra con invasori alieni.

Dieci romanzi di fantascienza contemporanei da leggere e perché

  • Il problema dei tre corpi, di Liu Cixin – Questo romanzo è ambientato in Cina ed esplora le implicazioni del primo contatto dell’umanità con una civiltà aliena.
  • La serie Expanse, di James S.A. Corey – Questa serie segue un cast di personaggi diversi che lottano per sopravvivere e prosperare in un futuro in cui l’umanità ha colonizzato il sistema solare.
  • The Martian, di Andy Weir – Questo romanzo racconta la storia di un astronauta bloccato su Marte che deve usare il suo ingegno e la sua intraprendenza per sopravvivere.
  • Altered Carbon, di Richard K. Morgan – Questo romanzo è ambientato in un futuro in cui la coscienza umana può essere trasferita in corpi diversi ed esplora le conseguenze di questa tecnologia.
  • La ragazza meccanica, di Paolo Bacigalupi – Questo romanzo è ambientato in un futuro in cui il mondo è stato devastato dal cambiamento climatico ed esplora l’impatto dell’avidità aziendale sulla società.
  • L’era del diamante, di Neal Stephenson – Questo romanzo è ambientato in un futuro in cui la nanotecnologia ha trasformato la società ed esplora le conseguenze di questo progresso tecnologico.
  • La strada, di Cormac McCarthy – Questo romanzo post-apocalittico segue un padre e un figlio che lottano per sopravvivere in un mondo devastato da un disastro non specificato.
  • La moglie dell’uomo che viaggiava del tempo, di Audrey Niffenegger – Questo romanzo racconta la storia di un uomo affetto da una malattia genetica che lo porta a viaggiare casualmente nel tempo e degli effetti che questo ha sul suo rapporto con la moglie.
  • La quinta stagione, di N.K. Jemisin – Questo romanzo è ambientato in un mondo in cui la crosta terrestre è instabile e capace di spostamenti devastanti, e segue un gruppo di persone con abilità straordinarie che devono navigare in questo paesaggio pericoloso.
  • Stazione undici, di Emily St. John Mandel – Questo romanzo è ambientato in un mondo devastato da una pandemia e segue un gruppo di sopravvissuti che cercano di ricostruire la società e preservare la cultura di fronte a questo disastro.

Infine, una sorpresa: ci siamo divertiti a chiedere all’intelligenza artificiale quali sono i suoi fumetti di fantascienza preferiti. Ecco cosa ci ha risposto, tra titoli azzeccati e altri che, come noterete, ci hanno lasciati un po’ spiazzati:

I cinque fumetti di fantascienza preferiti dalla AI

  • Saga, di Brian K. Vaughan e Fiona Staples – Questa epica space opera segue una famiglia di rifugiati intergalattici che cerca di sopravvivere in un universo pieno di guerre, intrighi politici e complessi dilemmi morali. La splendida grafica di Fiona Staples dà vita ai personaggi e al mondo di Saga.
  • The Sandman, di Neil Gaiman e vari artisti – Questa serie fantasy epica segue le avventure di Dream, la personificazione antropomorfa dei sogni, alle prese con i propri errori del passato e le conseguenze delle sue azioni. L’arte di diversi artisti di talento cattura perfettamente la natura eterea e surreale della storia.
  • Monstress, di Marjorie Liu e Sana Takeda – Questa serie fantasy è ambientata in un mondo matriarcale in cui umani e creature magiche coesistono, e segue una giovane donna di nome Maika che lotta per venire a patti con i propri poteri mostruosi. L’opera di Sana Takeda è assolutamente straordinaria, con disegni dettagliati e fantasiosi per i personaggi e le creature.
  • Watchmen, di Alan Moore e Dave Gibbons – Questo romanzo grafico classico è ambientato in una storia alternativa in cui i supereroi esistono, ma sono trattati come emarginati e criminali dalla società. La storia esplora i temi del potere, della corruzione e delle conseguenze di un potere incontrollato. L’opera di Dave Gibbons è molto dettagliata e contribuisce all’atmosfera della storia.
  • Persepolis, di Marjane Satrapi – Questa graphic novel autobiografica racconta l’infanzia di Marjane Satrapi in Iran durante la rivoluzione islamica. La grafica semplice e in bianco e nero cattura perfettamente le emozioni e le esperienze della protagonista e la storia offre uno sguardo potente e ricco di sfumature su un periodo storico tumultuoso.

Leggi anche:

Antonio Dini, giornalista e saggista, è nato a Firenze e ora vive a Milano. La sua newsletter si intitola: Mostly Weekly.

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

Ultimi articoli

saldaPress: i fumetti in uscita a marzo 2024

La casa editrice saldaPress ha annunciato i fumetti che pubblicherà in fumetteria, libreria ed edicola a marzo 2024.

Lorenzo Mattotti ha illustrato il manifesto per l’Italia ospite d’onore alla Fiera del libro...

L’illustratore e fumettista Lorenzo Mattotti ha realizzato il manifesto della Fiera del libro di Francoforte 2024.

3 cose da vedere in streaming su Netflix a marzo 2024

Una selezione di film e serie tv, d’animazione e live-action, tra le novità disponibili in streaming su Netflix a marzo 2024.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO