L’anime della Suicide Squad

suicide squad anime isekai

Durante l’evento Anime Expo 2023 in corso a Los Angeles, Warner Bros. Japan ha annunciato una serie tv in stile anime intitolata Suicide Squad Ikesai (dove quest’ultima parola sta a indicare un sottogenere del fantasy in cui il protagonista è trasportato, evocato, reincarnato o intrappolato in un mondo alternativo).

L’anime della Suicide Squad sarà realizzato da Warner Bros. in collaborazione con WIT Studio, noto in particolar modo per aver realizzato l’adattamento animato del manga L’attacco dei giganti, oltre che di altri titoli come Dopo la pioggia e Vinland Saga. Akira Amaon si è occupato invece del character design.

«Questo progetto è ambientato sia a Gotham City che in un mondo alternativo» ha affermato Eri Osada, il regista dell’anime della Suicide Squad. «Trattandosi di un isekai, ho ottenuto il permesso esplicito affinché i personaggi DC utilizzino la magia.» Lo stesso Osada ha poi affermato che saranno utilizzate tecniche di animazione diverse per i due mondi presenti nella serie.

Tra i personaggi di Suicide Squad Isekai saranno presenti di sicuro Harley Quinn, Deadshot, Amanda Waller e il Joker. Al momento non è stato annunciato quando la serie andrà in onda, né dove. Per accompagnare l’annuncio, Warner Bros. Japan ha però presentato un primo, breve trailer:

Leggi anche:

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Telegram, Instagram, Facebook e Twitter.