x

x

NewsÈ morto l'editore Francesco Coniglio

È morto l’editore Francesco Coniglio

francesco coniglio morto blue rivista fumetti
Copertina di “Blue” 1, illustrazione di Massimo Rotundo

L’editore Francesco Coniglio, noto per il suo lavoro in campo musicale, cinematografico e soprattutto fumettistico, è morto all’età di 66 anni.

«Curioso e sfrontato, aperto alle novità e senza tabù verso temi sensibili o autori controversi, Coniglio è stato un editore capace di costruire grandi successi e grandi insuccessi. Un autentico “animale editoriale” il cui lavoro ha seminato idee, aperto dibattiti, cresciuto professionisti e artisti», lo ricorda Matteo Stefanelli, direttore di Fumettologica.

Attivo nell’editoria sin dagli anni Settanta, tra le sue prime produzioni c’è stata la fanzine L’urlo, dedicata al fumetto e fondata all’età di diciannove anni assieme a Silvano Caroti e Luca Raffaelli, con la partecipazione di Luca Boschi e Luigi Bruno.

Negli anni Ottanta svolse lavoro editoriale per diverse case editrici e lavorò anche nel settore audiovisivo. Nel 1989, assieme a Silver, fondò la casa editrice ACME, che fino al 1995 pubblicò fumetti di Lupo Alberto, Cattivik e le riviste Splatter, Mostri e Torpedo.

Nel 1991 fondò la casa editrice Blue Press e diete vita alla rivista Blue, dedicata al fumetto erotico d’autore. Pubblicata per 200 numeri dal 1991 al 2009, Blue fu una delle più importanti pubblicazioni a fumetti degli anni Novanta – nel suo periodo migliore arrivò a vendere 20.000 copie a numero. Sulle sue pagine vennero pubblicati importanti fumettisti italiani ed internazionali come Filippo Scòzzari, Milo Manara, Silvio Cadelo, Laura Scarpa, Roberto Baldazzini, Giovanna Casotto, Franco Saudelli, Eugenio Sicomoro, Massimo Rotundo, Paolo Bacilieri, Massimo Giacon, Loisel, Carlos Trillo, Moebius, Horacio Alatuna, Riccardo Mannelli, oltre molti autori all’epoca esordienti tra cui Gipi e Makkox.

L’esperienza di Blue diede inoltre vita a un’altra rivista dai contenuti erotici ancora più espliciti, X Comics, pubblicata dal 1999 al 2010. In seguito alla chiusura di Blue, Coniglio creò Touch, una rivista che ne replicava i contenuti, che però ebbe breve vita.

Dopo altre esperienze editoriali con partecipazioni in case editrici come Macchia Nera e Castelvecchi Editoria & Comunicazione, nel 2001 fondò Coniglio Editore, dove proseguì la pubblicazione del suo catalogo, a cui aggiunse riviste come Scuola di fumetto, ANIMAls, Comics Web e Il Canemucco di Makkox, su cui compare anche Zerocalcare, e libri come Lezioni di fumetto di Davide Toffolo, Memorie dell’arte bimba di Filippo Scòzzari e Valentina Mela Verde di Grazia Nidasio, oltre che a diversi volumi dedicati alla musica.

Negli ultimi anni, conclusa l’esperienza di Coniglio Editore, Francesco Coniglio era passato a lavorare con Sprea Editori, curando e partecipando a riviste di musica come Classic Rock e Vinile.

«Francesco. Una montagna di umanità. La mia montagna incantata con cui ho giocato per quasi mezzo secolo. Sarà impossibile per me non aspettarmi una tua chiamata dopo quest’ultima impresa per dirmi come al solito “poi ti racconto…”. E sarà impossibile smettere di progettare qualche altra cosa da fare prima o poi con Coniglio editore, come sempre», ha scritto Riccardo Mannelli su Facebook, fumettista e illustratore che ha collaborato per molti anni con Coniglio.

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

Ultimi articoli

studio ghibli personaggi

Lo Studio Ghibli riceve la Palma d’Oro d’onore al Festival di Cannes

Il Festival di Cannes ha premiato con la Palma d'Oro d'onore lo Studio Ghibli, noto per i film girati da registi come Hayao Miyazaki.
The Nice House by the Sea tynion dc comics

DC Comics annuncia il sequel del premiato fumetto horror di Tynion e Bueno

Prepariamoci a tornare nella casa misteriosa con "The Nice House by the Sea", il sequel dell'acclamato horror di Tynion IV e Martínez Bueno.

La nuova collana dedicata ai fumetti italiani di Braccio di Ferro

Editoriale Cosmo lancia una miniserie dedicata al Braccio di Ferro italiano, con esclusivamente storie disegnate da Sandro Dossi.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock