La casa editrice che regala il suo fumetto ai negozi per farlo diventare un bestseller

unnatural order vault comics
La copertina di “Unnatural Order” 1, illustrazione di Val Rodriguez

La casa editrice americana Vault Comics ha pensato di distribuire gratuitamente a tutte le fumetterie il primo numero della sua nuova serie, Unnatural Order. Secondo quanto indicato da Vault Comics, i negozi potranno venderlo al prezzo di copertina (4,99 dollari) o scontato, oppure anche regalarlo ai clienti.

La piccola casa editrice statunitense specializzata in titoli horror, fantasy e fantascientifici, fondata nel 2016 dai fratelli Damian e Adria Wassel insieme al cugino Nathan Gooden a Missoula, nel Montana, attua così una mossa di marketing con lo scopo dichiarato di dare all’albo la massima visibilità possibile sugli scaffali delle fumetterie nella speranza di farlo finire in testa alle classifiche di vendita di fine anno.

«Stiamo facendo una mossa rivoluzionaria» ha dichiarato Damian Wassell in un comunicato stampa. «Stiamo prendendo il nostro fumetto più importante dell’anno e lo stiamo regalando. Datelo via o vendetelo, scegliete voi. Cosa chiediamo in cambio? Che lo facciate diventare il fumetto più venduto del 2023. Mettete tutte le copie che ordinate nelle mani dei lettori entro una settimana. E magari, diamine, ripeteremo questa esperienza con tutti i nostri nuovi fumetti.»

Unnatural Order è una serie che mischia fantasy, fantascienza e azione ed è ambientata nella Gran Bretagna dei tempi antichi, in cui un essere noto come Druido sta seminando distruzione e terrore. L’arrivo di un soldato da un’altra epoca metterà in crisi il Druido. Entrambi, infatti, sanno che non è così che dovrebbero andare le cose. 

Unnatural Order è scritta da Christopher Yost, sceneggiatore di fumetti, serie tv e film come Thor: Ragnarok, Mandalorian, X-Force, e disegnata dal quasi esordiente Val Rodriguez. «Ho riso quando mi hanno parlato della loro idea di marketing» ha detto Yost, «perché ovviamente i Dirigenti Malvagi non l’avrebbero permesso. Ma questa è la Vault. Non ci sono Dirigenti Malvagi. Vault vuole fare qualcosa di grosso per i rivenditori che sostengono il nostro lavoro.»

Quando una fumetteria ordinerà le copie di Unnatural Order 1, attraverso uno dei distributori che operano negli Stati Uniti, Lunar o Diamond, dovrà soltanto pagare le spese di spedizione. L’unico cavillo è che si dovranno ordinare gli albi in pacchetti fissi da 25 copie (o suoi multipli).

Di seguito le prime cinque pagine dell’albo diffuse in anteprima:

unnatural order vault comics
unnatural order vault comics
unnatural order vault comics
unnatural order vault comics
unnatural order vault comics

«Non c’è rischio» scrive su SKTCHD David Harper, uno dei più attenti osservatori del mercato del fumetto nordamericano. «Ordinane 25 o 7.000 è lo stesso. Spese di spedizione a parte, costa uguale. […] E il rischio d’impresa è da un po’ di tempo un fattore molto importante per le fumetterie, perché queste ultime se ne stanno assumendo molto di più degli editori. Questa mossa permette ai rivenditori di ordinare quanto sperano di vendere invece che quanto pensano di vendere e spesso tra questi due numeri c’è un divario enorme.»

Per Harper, l’idea di Vault Comics, così come è pensata, è molto astuta, per due fattori: il numero minimo di copie da ordinare e il prezzo a piacere. Un negozio non può ordinare 9 copie, per esempio. In questo modo, anche ordinando il minimo (25 copie), lo spazio di esposizione sarà notevole e permetterà al fumetto di farsi vedere di più rispetto agli altri titoli dei diversi editori. E, potendo venderlo a qualunque prezzo, anche gratis, i rivenditori creano l’ambiente giusto in cui far nascere dell’interesse attorno alla serie.

La mossa di Vault Comics non è però del tutto inedita. In America, per esempio, esiste il Free Comic Book Day, iniziativa che, il primo sabato di maggio, da oltre vent’anni, regala fumetti con storie inedite per attrarre nuovi lettori (la pratica esiste anche in Italia dal 2016, ha iniziato Panini Comics e poi si sono aggiunte Sergio Bonelli Editore, Bao Publishing, saldaPress ed Edizioni Star Comics). E nel 2017, Image Comics, per celebrare il suo 25º anniversario, vendette le nuove uscite di The Walking Dead, Saga e Outcast a 25 centesimi, mossa che spinse molto le vendite dei tre titoli. Quelle erano però serie già di grande richiamo, mentre Unnatural Order è un prodotto nuovo, realizzato da autori senza un grande seguito e da una casa editrice poco nota. È altrettanto vero che, in virtù del suo esordio, molti lettori potrebbero convincersi a dare un’occasione al fumetto.

Per vedere se Unnatural Order 1 diventerà il fumetto più venduto dell’anno bisognerà aspettare ottobre, quando l’albo uscirà nelle fumetterie, con una copertina regolare e una serie di variant (che saranno ordinabili secondo le consuete modalità, a pagamento).

Leggi anche:

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Telegram, Instagram, Facebook e Twitter.