x

x

NewsI vincitori dei Premi U Giancu 2023

I vincitori dei Premi U Giancu 2023

Sabato 30 settembre si è svolta la cerimonia d’assegnazione dei Premi U Giancu 2023. I premi, giunti alla loro 30ª edizione, sono stati assegnati nella cornice della 51ª Mostra Internazionale dei Cartoonist di Rapallo, presso U Giancu – Il ristorante dei fumetti, suggestivo locale le cui pareti tappezzate di disegni originali lo rendono al contempo sia ristorante sia museo del fumetto, che da anni ospita la cosiddetta Cena dei Cartoonist.

Di seguito i vincitori, che sono stati premiati con la storica statuetta nota come Pulcinella “Giancu”, creata appositamente da Emanuele Luzzati nel 1992:

A Francesco D’Ippolito, autore noto per il suo lavoro su Topolino, è stato assegnato il premio per il migliore disegnatore umoristico. A Davide Barzi, scrittore e saggista (Le regine del terrore, Colpo d’osceno) con all’attivo lavori per Sergio Bonelli Editore, Edizioni BD e Renoir Comics, è stato assegnato il premio per il migliore sceneggiatore. Infine, a Barbara Canepa, co-autrice di W.I.T.C.H., Monster Allergy e Sky Doll, è andato il premio U Giancu alla carriera.

È stato inoltre assegnato il premio PaChenTo, ideato da Carlo Chendi, storico co-fondatore della manifestazione di Rapallo, e dedicato alle giovani promesse del fumetto italiano, che quest’anno è stato vinto da Yi Yang, autrice dei graphic novel Easy Breezy e Deep Vacation, entrambi editi da Bao Publishing.

Ecco i vincitori del Premio U Giancu di questa edizione! Francesco D’Ippolito Barbara Canepa Davide Barzi Il PAChenTO è stato assegnato a Yi Yang! #rapalloonia2023 #rapalloonia #rapallo

Posted by Rapalloonia on Sunday, October 1, 2023

Nell’ambito Mostra Internazionale dei Cartoonist di Rapallo, fino all’8 ottobre, presso gli spazi di Villa Queirolo a Rapallo, è visitabile la mostra Il genio dei maestri – 30 anni di premio U Giancu, che espone le tavole originali dei grandi autori protagonisti a Rapallo del Premio U Giancu negli ultimi 30 anni, quali Galep e Altan (i primi premiati), Milo Manara, Hugo Pratt, Giorgio Cavazzano, Paolo Eleuteri Serpieri, Sergio Toppi, Lorenzo Mattotti, Ivo Milazzo, Luciano Bottaro, Romano Scarpa, Mort Walker e molti altri.

Ci sarà anche una hall of fame dei grandi autori che per motivi anagrafici o storici non sono stati premiati, ma dalla personalità artistica e dalla sensibilità vicina ai valori del Premio, come Attilio Micheluzzi, Dino Battaglia, Magnus, Grazia Nidasio, Antonio Rubino, Benito Jacovitti.

Fumettologica è media partner dell’evento. Per altre informazioni sulla manifestazione si possono seguire i canali social di Rapalloonia: FacebookTwitter e Instagram.

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

Ultimi articoli

gianni de luca mostra wow milano 2024

La grande mostra su Gianni De Luca a Milano

Presso gli spazi di WOW – Museo del fumetto e dell’illustrazione di Milano, si terrà una mostra dedicata a Gianni De Luca.

I fumetti di Tunué in uscita a marzo 2024

Tutti i fumetti che la casa editrice Tunué pubblica in libreria e in fumetteria nel corso del mese di marzo 2024.
Ato 365 Hi no Dinner

Il nuovo manga dello scrittore di “Boruto”

Kodashi Ukyo, noto per aver scritto i primi tredici volume della serie Boruto, realizzerà un nuovo manga intitolato Ato 365 Hi no Dinner.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock